Via Luigi Luzzatti 16b
35121 PADOVA – Italia

t +39 049 8756763
f +39 049 8070068
info@amicimusicapadova.org

Veronika Eberle

violino

Sito: http://www.askonasholt.co.uk/artists/instrumentalists/violin/veronika-eberle

 

L’eccezionale talento e la maturità artistica di Veronika Eberle è stata riconosciuta nel campo musicale: le più grandi orchestre, festival e organizzatori come alcuni dei più prestigiosi direttori hanno guardato a lei con attenzione: così come la nostra associazione che l’ha già invitata negli scorsi anni (2009 e 2013).

Nel 2017/18 Veronika suonerà con Orchestre National de Lille, RTE National Symphony Orchestra of Ireland, London Symphony Orchestra con Bernard Haitink, Orchestre Philharmonique de Strasbourg e Hamburg Philharmonic. Seguirà il debutto con la Chamber Orchestra of Europe con Yannick Nézet-Séguin, tours in Australia e Giappone, e concerti con la Hamburg Opera per la nuova produzione di Lulu di Alban Berg.

La presentazione di Veronika Eberle, nel Concerto di Beethoven, da parte di Sir Simon Rattle nel Festival di Pasqua a Salisburgo nel 2006 (la giovane violinista aveva solo 17 anni) ha attirato su di lei l’interesse internazionale.

Da allora le sue collaborazioni includono London Symphony (Rattle), Concertgebouw (Holliger), New York Philharmonic (Gilbert), Montreal Symphony (Nagano), Munich Philharmonic e Gewandhaus Orchestra (Langree), Rundfunk Sinfonieorchester Berlin (Janowski), Hessischer Rundfunk Sinfonieorchester (P. Järvi), Bamberger Symphoniker (Ticciati, Nott), Tonhalle Orchester Zurich (M.Sanderling), NHK Symphony (Kout, Stenz, Norrington) e Rotterdam Philharmonic (Rattle, Gaffigan, Nézet-Seguin).

Nata a Donauwörth nella Germania del sud, Veronika ha iniziato lo studio del violino all’età di sei anni e, quattro anni dopo, è diventata studente junior al Conservatorio Richard Strauss di Monaco con Olga Voitova. Dopo aver studiato privatamente per un anno Christoph Poppen, è entrata nella Hochschule di Monaco, dove ha studiato con Ana Chumachenco (2001-2012). Ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti: Borletti-Buitoni Trust 2008, BBC New Generation Artist 2011-2013.

Veronika Eberle suona il violino “Dragonetti” di Antonio Stradivari del 1700, di proprietà della Nippon Music Foundation

 

foto © F.Broede