Via Luigi Luzzatti 16b
35121 PADOVA – Italia

t +39 049 8756763
f +39 049 8070068
info@amicimusicapadova.org

Sara Mazzarotto

violino

Nata a Venezia nel 1997, Sara Mazzarotto studia presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova nella classe di violino di Sonig Tchakerian, dove si diploma diciottenne con il massimo dei voti cum laude. Prosegue i propri studi al Conservatorium van Amsterdam e consegue il master diplome sotto la guida di Ilya Grubert e Maria Milstein. Dal 2020 segue i corsi di perfezionamento tenuti da Salvatore Accardo presso lAccademia Walter Stauffer di Cremona e presso l’Accademia Chigiana di Siena. Ha inoltre frequentato masterclass di Eliot Lawson, Pavel Vernikov, Gyorgy Pauk, Liviu Prunaru, Mathieu van Bellen, Piero Toso e Marco Rizzi.

Vincitrice di premi in prestigiosi concorsi violinistici quali il Vasco Abadjiev e l’Emil Kamilarov a Sofia e l’Arthur Grumiaux a Bruxelles, Sara Mazzarotto frequenta un repertorio che spazia dal barocco alla musica d’oggi. Sara ha suonato i concerti di Mozart in la maggiore, di Brahms e di Tchaikovsky da solista con lorchestra ed ha inciso la Sonata di Debussy con il pianista indonesiano Stephanus Harsono.

Particolarmente attratta dal repertorio cameristico e dalla produzione contemporanea, si è esibita al fianco di artisti come Julius Berger, Johannes Fleischmann, Claudio Pasceri, Adrian Pinzaru e con membri dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano. È stata invitata al Festival di Musica di Portogruaro, presso l’Ambasciata dei Paesi Bassi a Beirut, l’Asiagofestival, gli Amici della Musica di Padova, EstOvest Festival a Torino, Festival ECHI ad Arezzo.

Attiva anche in ambito orchestrale, riveste sin da giovanissima il ruolo di spalla in collaborazione con diverse orchestre da camera e sinfoniche. Nella stagione 2019/20 collabora con la Nederlands Philharmonisch Orkest in qualità di accademista, esibendosi in sale quali il Concertgebouw di Amsterdam e il Nationale Opera & Ballet e con la Nederlands Kamer Orkest presso il Muziekgebouw della capitale olandese. La sua esperienza professionale in orchestra include collaborazioni con Blaricum Festival Orchestra sotto la direzione di Mathieu Herzog, con lOrchestra dArchi Italiana, con la Filarmonia Veneta, e con lOrchestra Giovanile Italiana. Ha suonato inoltre come violino di spalla nel progetto jazz Nights on Earth” con il compositore, arrangiatore e direttore Vince Mendoza, ad Amsterdam.

Suona un violino costruito da Alessandra Pedota (Cremona, 2020).