Via Luigi Luzzatti 16b
35121 PADOVA – Italia

t +39 049 8756763
f +39 049 8070068
info@amicimusicapadova.org

Sara Bennici

violoncello

Si è diplomata presso il Conservatorio "Luigi Cherubini" di Firenze sotto la guida di Franco Rossi (il violoncello del Quartetto Italiano) e in violoncello barocco, con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara.

Dopo aver collaborato con alcune tra le principali istituzioni orchestrali italiane, dal 2000 si dedica prevalentemente alla musica su strumenti originali e alla prassi esecutiva barocca. Dall’incontro con Gaetano Nasillo è iniziato un lungo percorso di riscoperta e valorizzazione del repertorio italiano meno conosciuto per violoncello dalla fine del ‘600 a tutto il ‘700 e oltre. Insieme hanno all’attivo moltissimi concerti in duo, trio, quintetto e come sezione di basso continuo dell’Orchestra Barocca Zefiro, dell’Ensemble Aurora, di Concerto Soave ed altri ensemble. Hanno inciso le Sonate op.1 di Salvatore Lanzetti, le Sonate di Antonio Caldara, In Viaggio verso Breslavia- Sonate di C. Graziani,  Nel Giardino di Partenope (sonate e concerti napoletani) e, recentemente,  Under the Shade of Vivaldi - Venetian cello Sonatas, tutti ampiamente riconosciuti dalla critica internazionale.

Sara Bennici ha collaborato e collabora collabora, anche in qualità di primo violoncello, con rinomati gruppi specializzati quali Ensemble Zefiro, Ensemble Aurora, Ensemble 415, I Barocchisti, Accordone, Ensemble 415, Concerto Romano, Concerto Madrigalesco, Accademia degli invaghiti, Concerto Soave ed altri ancora, partecipando ai maggiori festival internazionali in tutta Europa.

Nel 2013 è stata invitata dalla Fondazione per la Musica Antica di Roma a dare vita al primo corso in Italia di musica antica per bambini e ragazzi. E’ nato così, nella cornice dei Corsi Internazionali di Musica Antica di Urbino, il corso Urbino Musica Giovani, unico nel suo genere, che avvicina i più giovani ai principi della prassi esecutiva storicamente informata.

Ha inciso una ventina di cd per Zig Zag Territoires, Ambroisie, Sony, Deutsche Harmonia Mundi e Arcana, oltre che per le principali emittenti radiofoniche.

Suona un violoncello Barak Norman costruito a Londra nel 1710 ca.