Marina Malavasi

direttore

Sito: https://irisensemble.org/direttore/

Marina Malavasi si è diplomata in Pianoforte e in Musica Corale presso il Conservatorio di Padova e ha studiato Direzione di Coro con Fosco Corti; si è laureata in filosofia e perfezionata in musicologia con Giulio Cattin. Come Maestro del coro ha lavorato presso vari teatri, partecipando tra l’altro alla prima esecuzione di opere di autori contemporanei quali Sani, Gregoretti, Mosca, Furlani, Ronchetti. E’stata Maestro del coro presso il Teatro Donizetti di Bergamo dal 2006 al 2008 (con tour in Giappone nel 2007) con le opere donizettiane Anna Bolena, Lucia di Lammermoor, Elisir d’amore, e a partire dal 2006 presso il Teatro Olimpico di Vicenza con Il flauto Magico, Il Turco in Italia, Don Pasquale, Don Giovanni; nella stagione 2015 è stata presente a Treviso e Ferrara con opere di Mozart e Rossini.
Di alcune opere ha realizzato l’incisione in CD e DVD per Fonit Cetra, La Bottega Discantica, Dynamic. Ha svolto attività concertistica a livello internazionale alla guida del Nuovo Coro Polifonico, dell’Ensemble Dodecantus e del gruppo maschile Speculum Musicae,con i quali ha anche realizzato cinque CD di polifonia rinascimentale in prima registrazione mondiale, conseguendo vari premi della critica internazionale (Alte Musik Aktuell, CD Classica, Fanfare, Premio Vivaldi).
Alla guida del Coro dei Conservatori del Veneto ha realizzato in prima esecuzione moderna l’opera Ifigenia in Tauride di Baldassare Galuppi e un seminario dedicato alla musica sacra di Haendel e Vivaldi per la direzione di Cristopher Hogwood (Villa Contarini, 2008).
Con il Coro da camera del Conservatorio Pollini ha realizzato una collaborazione con il Bachchor di Friburgo diretto da Hans Michael Beuerle, eseguendo in Italia e in Germania capolavori del repertorio sinfonico-corale quali la IX Sinfonia di Beethoven, Ein Deutsches Requiem di Brahms, Lobgesang di Mendelssohn.
Attualmente dirige il Coro di voci bianche Cesare Pollini e il coro Iris Ensemble.
Insegna Armonia e Analisi musicale al Conservatorio di Padova.