Via Luigi Luzzatti 16b
35121 PADOVA – Italia

t +39 049 8756763
f +39 049 8070068
info@amicimusicapadova.org

Jean Rondeau

clavicembalo

Jean Rondeau ha studiato clavicembalo con Blandine Verlet ed ha completato il suo percorso formativo con studi di basso continuo, organo, pianoforte, jazz, improvvisazione, composizione e direzione. Ha conseguito il diploma d’onore del Conservatorio Nazionale Superiore di Musica di Parigi e della Guildhall School of Music and Drama di Londra ricevendo dalla commissione una menzione speciale per clavicembalo e basso continuo.

Nel 2012 a soli 21 anni Jean Rondeau si è affermato come uno dei più giovani talenti emergenti vincendo il Primo premio al concorso internazionale di clavicembalo di Bruges ed Development Trust Prize dell’Eubo prestigioso riconoscimento conferito ai più promettenti musicisti barocchi dell’ Unione Europea. Nello stesso anno Jean Rondeau si è aggiudicato il secondo premio del Concorso internazionale di clavicembalo di Praga (64° edizione del Festival, 2012) con nota di merito particolare per l’esecuzione del brano di musica contemporanea composto per l’occasione.

Nel gennaio 2015 gli è stato conferito il riconoscimento di Révélation soliste instrumental al Victoires de la Musique classique.

Risale al 2015 il debutto discografico di Jean Rondeau con l’etichetta Erato ed il CD “Imagine” con musiche di J.S.Bach.

Nel 2016 esce il secondo album “Vertigo” con musiche di Rameau e Royer.

Jean Rondeau ha avviato una carriera internazionale di alto profilo come solista e camerista, carriera che lo ha portato ad esibirsi in Europa, Asia e America. E’ componente del quartetto barocco Nevermind ed ha fondato l’ensemble Note Forget con il quale lavora su improvvisazione e repertorio Jazz.

foto © Baghir