Via Luigi Luzzatti 16b
35121 PADOVA – Italia

t +39 049 8756763
f +39 049 8070068
info@amicimusicapadova.org

Giuseppe Andaloro

pianoforte

Sito: http://giuseppeandaloro.com/

Giuseppe Andaloro (Palermo, classe 1982), pianista classico - Premio Busoni, è uno degli interpreti più apprezzati dalla critica internazionale della sua generazione. Studi musicali al Conservatorio di Milano e di perfezionamento al Mozarteum di Salisburgo.

Primo premio al Hong Kong International Piano Competition 2011 (Vladimir Ashkenazy presidente della giuria), al Concorso Internazionale"Ferruccio Busoni" di Bolzano 2005, al World London 2002 (Inghilterra) e precedentemente al Porto (Portogallo), al Sendai (Giappone), al Rabat, al "Alfredo Casella" di Napoli, al Premio Venezia.

Solista presso famose sale da concerto come Salisburgo Grobes Saal, Parigi Salle Gaveau, Londra Royal Festival Hall, Tokyo Sumida Trifony Hall, Singapore Esplanade Auditorium, presso rinomati festival dal Ruhr Klavier al Salzburg FestSpiel, Due Mondi di Spoleto, George Enescu di Bucarest, Morelia, Brescia e Bergamo, Chopin Duszniki Zdroj e note emittenti di radio-classica da NHK-BS Tokyo a BBC Radio3 Londra, Radio France Musique, Amadeus 103.7 Buenos Aires, Classic FM Radio Allegro Johannesburg, RTSI Lugano, Radiodifusao Portoguesa, Rai Radio3 Italia, German Radio SWR2, Radio Vaticana, WRR Dallas Radio Classica, Hong Kong Radio 4, Singapore Symphony 92.4FM, Fresno Valley Public Radio.

Ha collaborato fra le orchestre con London Philharmonic, NHK Symphony Tokyo, Singapore Symphony, Philharmonische Camerata Berlin, London Mozart Players, San Carlo di Napoli, Massimo di Palermo; fra i direttori Vladimir Ashkenazy, Gianandrea Noseda, Andrew Parrott, Julian Kovatchev, Tomasz Bugaj; fra gli artisti Sarah Chang, Giovanni Sollima, Sergej Krylov, John Malkovich, Tatsuo Nishie (con il quale ha inciso numerosi Cd per l’etichetta giapponese Fontec). Numerose le incisioni al suo credito, tra cui Mephisto Valzer e altri brani di Liszt per Naxos e il recente Cd "Cruel Beauty" per Sony International. Tiene masterclasses nei conservatori italiani e presso Sendai Togiwaki Gakuen High School, Tokyo Showa University, Fresno California State University, Bangkok Nat Studio, Kuala Lampur Chopin Society, Yayasan Music Jakarta. Già membro di giuria nei prestigiosi concorsi Casagrande di Terni, Rabat Grand Prix, Trieste Premio delle Arti.
Nel 2005 è stato premiato per meriti artistici dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, gli sono stati inoltre assegnati il premio “Elio Vittorini” per la musica (2009) e il premio “Nino Carloni” come giovane esecutore (2012).

Segnaliamo il suo debutto con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in luglio 2014 e al Teatro La Scala con l’Orchestra La Verdi in settembre 2014. In ottobre 2014 il tour in Asia con tappe ad Hong Kong e Bangkok. Nel 2015 si è esibito per alcune delle più importanti stagioni concertistiche italiane e sono in preparazione altre tournée in Giappone ed Asia.