Curriculum

Fiumara

Antonino Fiumara

pianoforte

Vincitore del prestigioso Premio Abbado 2015, riservato ai migliori allievi dei conservatori italiani, e Terzo premio al “Premio Venezia 2012”, grazie al quale è stato ricevuto in udienza privata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha partecipato ad importanti manifestazioni organizzate da diversi enti musicali italiani (“Associazione G. Rossini” di Pesaro, “Fondazione Teatro La Fenice” di Venezia, “Maggio Musicale Fiorentino”, “Associazione Bellini” di Messina, “Taormina Festival”, “Assessorato alla Cultura di Firenze”, “Associazione F. Liszt di Bologna”, “Festival Euromediterraneo”, “Lyceum Club Internazionale” di Firenze, “Associazione Concerti Città di Noto”, “Associazione Umbria Classica”, “AGIMUS Roma e Ragusa”).
Si è distinto nella manifestazione “Buon compleanno, Riccardo” organizzata e tenuta nel Maggio 2013 al Teatro La Fenice di Venezia per il bicentenario della nascita di R. Wagner e nella manifestazione “Buon compleanno Maestro Verdi”, per i duecento anni dalla sua nascita, realizzata dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.
Si è inoltre esibito in occasione della presentazione della “Prima” del “Tristan und Isolde”, andata in scena come apertura della 77esima Stagione del Maggio Musicale Fiorentino ed è stato inserito nella programmazione ufficiale della stagione stessa. Ha collaborato con l’”Orchestra Sinfonica Cherubini” di Firenze e con la “Turkish Youth International Philarmonic Orchestra” diretta da Cem Mansur, esibendosi presso il Teatro Antico di Taormina.
Rilevante il concerto d’inaugurazione della ventinovesima edizione del prestigioso “Festival Liszt” di Albano laziale e la partecipazione alla celebrazione per il decennale della morte del grande compositore italiano Luciano Berio tenutasi presso il conservatorio “N. Paganini” di Genova.
Numerosi i concorsi in cui è stato premiato, posizionandosi sempre ai primi posti tra cui: “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (PT), “Premio Giovannini” di Reggio Emilia, “Premio Gioiella Giannoni” di Piombino (LI); ” F. Chopin” di Roma, “Pietro Argento Competition” di Gioia del Colle (Ba), “Premio Cafaro” di Magliano Sabina (RI), “Alfonso Rendano” di Spoleto, “Città di Albenga”.
Nato a Messina nel 1993 e ottenuto il Diploma Accademico di secondo livello con 110/110 lode e menzione d’onore presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida di Maria Teresa Carunchio, ha preso parte a numerosi corsi di perfezionamento organizzati da: “Associazione Umbria Classica”, “Amici della Musica di Firenze”, ”Accademia Chigiana”, “Conservatorio C. Pollini” di Padova e “L’orecchio di Giano” di Roma seguendo masterclasses con Lilya Zilberstein, Jan Jiracek Von Arnim, Michele Marvulli, Paolo Bordoni, Giorgio Vidusso, Stefano Fiuzzi (fortepiano), Leonardo De Lisi (liederistica), Alfonso Ghedin (musica da camera).

Attualmente segue il Postgraduales Studium presso l’”Universität für Musik und darstellende Kunst” di Vienna nella classe di Lilya Zilberstein.

Concerti per gli Amici della Musica di Padova